Home » I Progetti

I Progetti

Con il contributo di Novartis è stato possibile l’acquisto di un bioanalizzatore  BioanalyZER 2100 (Agilent) e dell’ apparecchio Mastercycler PRO unitamente ai vari accessori , per un valore totale di circa 50000 € per la determinazione della concentrazione di DNA presente nelle libraries preparate ad utilizzo next  generation sequencing. Tali apparecchi  sono indicati tra quelli necessari nei protocolli di utilizzo dell’apparecchiatura MISEQ ILLUMINA  già  in dotazione  nei laboratori dell’Ematologia.

In pochi anni, con la fattiva collaborazione di molti volontari e la generosità di singoli ed Enti, abbiamo realizzato i progetti che ci stavano a cuore, tra cui ricordiamo:

 

Per il sostegno alla ricerca
- la realizzazione del nuovo laboratorio di
manipolazione cellulare “Michele Cavaliere”,
donato all’università di Pisa;
- l’acquisto di varie apparecchiature tra cui un Real-Time 7900 HT necessario per la valutazione molecolare dello stadio di malattia, diagnosi e follow up di pazienti affetti da malattie ematologiche, nonché per quelli sottoposti a trapianto di midollo osseo;
- il contributo per l’acquisto di un citofluorimetro a flusso per implementare protocolli di ricerca con la possibilità di analizzare sospensioni cellulari a cinque colori di fluorescenza. Fornisce innovazioni tecnologiche per l’individuazione e lo studio di popolazioni midollari rare e di grande interesse clinico

- l’acquisto di materiali e di reagenti necessari per i due laboratori di ricerca presso l’U.O. di Ematologia dell’università di Pisa; 

- il finanziamento di numerose borse di studio per medici, biologi, chimici e tecnici di laboratorio.

 

Per il sostegno ai pazienti:
- il finanziamento di un servizio di assistenza domiciliare per i pazienti dell’U.o. di Ematologia di Pisa;
- I’ acquisto di due autovetture per l’assistenza domiciliare: una per l’u.O. di oncoematologia Pediatrica e una per I’U.o. di Ematologia dell’università di Pisa;
- il costante sostegno economico, psicologico e di ordine pratico ai malati ed ai loro familiari sia in regime di ricovero che day hospital;
- allestimento di una sala giochi presso l’u.o. di oncoematologia pediatrica, grazie al contributo di Dash-Missione Bontà;
- l’abbonamento a 5KV in tutte le camere di degenza e nelle varie corsie del reparto di Ematologia;
l’acquisto di quattro alloggi indipendenti che, insieme ad altri due appartamenti avuti in comodato dal Cif provinciale di Pisa, permettono ai pazienti che vivono lontano di affrontare i lunghi periodi di cura assistiti dai loro familiari.

 

Nostri i prossimi obiettivi

- potenziamento dell'assistenza domiciliare

- finanziamento per la ricerca tramite borse di studio

- acquisto di apparecchiature per il laboratorio di manipolazione cellulare

 

Sarà grazie anche a te se ci riusciremo

 

Cosa Puoi Fare... aiutaci a sostenere la lotta contro queste patologie

c/c bancario Banco Popolare società Cooperativa:

 IBAN: IT 57Q 05034 14023 000000308001

ABI 06200 CAB 14023 CC 000000308001

 oppure sul

c/c postale 12095535 intestato ad AIL - PISA